LA GIOCONDA CHI

sabato 10 febbraio 2018
ore 21.00
(la rappresentazione prevista per il 9 febbraio è stata sostituita dallo spettacolo “Frida Kahlo”)
VISSIDARTE Festival inverno 2018


scritto e diretto da Mirko Di Martino
con Titti Nuzzolese
produzione Teatro dell’Osso
in collaborazione con Vissi d’Arte Festival
durata: 65′

La Gioconda di Leonardo Da Vinci è senza alcun dubbio il quadro più famoso al mondo. Va bene, ma perchè? E’ un capolavoro, certo, ma ci sono tanti altri capolavori; è stato dipinto da Leonardo, è vero, ma Leonardo ha dipinto anche altre opere meravigliose; Monna Lisa sfoggia un suo sorriso enigmatico, non c’è dubbio, ma ci sono ritratti di donne molto più belle. E allora, cos’ha di tanto speciale La Gioconda? Sorprende, forse, scoprire che fino ai primi del Novecento la Gioconda non era affatto così nota: era invece conosciuta solo da un ristretto numero di intenditori. Poi successe qualcosa: un furto, il furto del secolo, e da allora le cose cambiarono. Oggi la Gioconda è una delle immagini più note e riprodotte in ogni angolo del mondo, la più sfruttata dalla pubblicità, la più venduta nel merchandising.

“La Gioconda chi” è un frizzante percorso nella storia e nelle avventure della Gioconda, un viaggio documentatissimo, ma che non si prende troppo sul serio, nei misteri di un quadro e del pittore che lo dipinse. In scena, Titti Nuzzolese dà vita ai tanti personaggi legati al dipinto, a partire da Lisa Gherardini, la vera Gioconda, o almeno quella che si ritiene essere tale. Accanto a lei, ci saranno Leonardo da Vinci con l’immancabile barba bianca, il Gonfaloniere di Firenze Pier Soderini, il bellissimo allievo dispettoso Giacomo Caprotti detto Salaì, l’operaio Vincenzo Peruggia autore del furto al Louvre, e tanti altri personaggi da scoprire e altre storie da ascoltare.