I MENECMI

sabato 18 agosto 2019 ore 21.30
domenica 19 agosto 2019 ore 21.30

I MENECMI

di Tito Maccio Plauto
regia di Antonio Gargiulo

Impressiona sempre come un meccanismo comico, dinamiche di interrelazione tra personaggi e compimento di una trama ordita,vecchi di 2000 anni, possano generare le medesime reazioni ilari nel pubblico, allora come oggi. Questa la potenza espressiva di T. Maccio Plauto, autore prolifico che con “I Menecmi” ci pone di fronte la commedia degli equivoci espressa al suo massimo potenziale, farcita dall’eterno mito – dilemma del doppio, che mette in crisi il sé. Tutto questo raccontato con ritmi comici che ci appartengono poiché scritti nel nostro DNA sociale, fatto di frizzi e lazzi, personaggi grotteschi e situazioni paradossali.

“I Menecmi” è stata scritta verso la fine del III secolo a.c. Il nome deriva da quello dei due personaggi principali, nonché fratelli gemelli. La commedia tratta di un evento molto semplice: lo smarrimento e rapimento di Menecmo I e le peripezie che consentono ai due gemelli di incontrarsi di nuovo e tornare insieme in patria. La comparsa di Menecmo II, che non ha mai smesso di cercare il fratello, ad Epidamno, dove Menecmo I si è creato la sua nuova vita, scatena un susseguirsi di situazioni comiche.